Corso base di biologia, ecologia e riconoscimento della fauna alpina

120,00

Dai Grandi Carnivori ai Piccoli Mammiferi, l’arco alpino si caratterizza per la presenza di un’elevata biodiversità. Durante questo corso incentrato sulle principali e più rare specie di teriofauna ed entomofauna alpina si tratterà la biologia, l’ecologia, il riconoscimento dei segni di presenza e le curiosità delle singole specie. Particolare interesse sarà rivolto ai Grandi e Medi Carnivori presenti.
📆 Il corso si svolgerà sulla piattaforma Zoom in 5 lezioni (11/02, 18/02, 25/02, 04/03, 11/03) dalle 20:00 alle 22:00.
Il costo del corso è di 120€.

Esaurito

Descrizione

Dai Grandi Carnivori ai Piccoli Mammiferi, l’arco alpino si caratterizza per la presenza di un’elevata biodiversità animale. Negli ultimi decenni si è assistito al ritorno e ricomparsa di diverse specie di pregiato interesse comunitario a testimoniare un processo di rinaturalizzazione in atto. Durante questo corso incentrato sulle principali e più rare specie di teriofauna ed entomofauna alpina si tratterà la biologia, l’ecologia, il riconoscimento dei segni di presenza e le curiosità delle singole specie.  Particolare interesse sarà rivolto ai Grandi e Medi Carnivori presenti, tra cui la grande Famiglia dei Canidi in cui si è assistito al ritorno del lupo e l’arrivo dello sciacallo, quella dei Felidi, con la sempre più rara lince eurasiatica e l’elusivo gatto selvatico e infine dei Mustelidi, dalle specie arboricole come la martora a quelle dei corsi d’acqua come la lontra.

Il corso è rivolto all’escursionista, l’appassionato, l’operatore del settore turistico outdoor e l’insegnante che vuole apprendere concetti base per conoscere ed approfondire le tematiche sulla fauna selvatica.

Il corso è organizzato in collaborazione tra Ecothema soc. cooperativa e il progetto Esplora Carso. I docenti del corso sono il dott. Yannick Fanin, la dott.sa Marta Pieri e la dott.sa Gaia Zanin.

Modalità di svolgimento e iscrizioni:

Le lezioni si svolgeranno online, tramite la piattaforma Zoom. Gli incontri verranno registrati e i video verranno messi a disposizione degli iscritti, dando così la possibilità di seguirli o rivederli anche in differita.

Venerdì 5 febbraio 2021 ci sarà una conferenza introduttiva, a partecipazione gratuita. Una serata in cui spiegheremo il programma del corso, e l’impostazione generale che abbiamo scelto per le lezioni. Per iscriversi, basta richiederlo con una semplice email a ecothema@gmail.com.

L’inizio delle lezioni è previsto giovedì 11 febbraio 2021, con cinque incontri a cadenza settimanale. Al termine delle lezioni verranno fornite le slide ai partecipanti. E’ previsto un attestato di partecipazione al termine del corso, per chi ne farà richiesta.

La durata complessiva del corso sarà di 10 ore, suddivisa in 5 lezioni da 2 ore ciascuna.

Il costo per l’iscrizione al corso è di 120 €.

  

Calendario e programma del corso:

Incontro introduttivo gratuito – venerdì 5 febbraio ore 20:00

1) Strutturazione e programma del corso

2) Cenni all’arco alpino

3) Cenni degli adattamenti della fauna all’ambiente alpino e specie trattate

 

Corso didattico formativo

In ogni modulo si approfondirà per le specie trattate: descrizione generale (morfologia), distribuzione, habitat, ciclo biologico, ecologia, dieta, predatori, conservazione e legislazione, segni presenza.


Modulo 1 – Giovedì 11 febbraio ore 20:00

1) Nozioni ecologia

2) Famiglia degli Ursidi: orso bruno

 

Modulo 2 – Giovedì 18 febbraio ore 20:00

1) Famiglia dei Suidi: il cinghiale

2) Famiglia dei Cervidi: cervo nobile e capriolo

3) Famiglia dei Bovidi: camoscio alpino e stambecco

4) Cenni a muflone e daino

 

Modulo 3 – Giovedì 25 febbraio ore 20:00

1) La famiglia dei Canidi: volpe rossa, sciacallo dorato, lupo grigio.

 

Modulo 4 – Giovedì 4 marzo ore 20:00

1) Famiglia dei Felidi: gatto selvatico europeo e lince eurasiatica

2) Famiglia dei Mustelidi: faina, martora, donnola, tasso, ermellino, lontra.

 

Modulo 5 – Giovedì 11 marzo ore 20:00

1) Entomofauna alpina: cenni alle specie più significative

2) Gruppo dei piccoli mammiferi: Ghiro, scoiattolo, porcospino, marmotta, castoro, lepre comune e variabile.